Liberiamoci

Ho visto cose…

ho visto un Calderoli dare la colpa alla crisi internazionale per delle elezioni amministrative

ho visto un Cicchitto o un qualsiasi altro berluscone dire che si vince e si perde

ho visto un Vespa incespicare e dare numeri a caso nell’impossibilita` di ammettere la sconfitta del padrone

ho visto immagini di piazze colme di gente festante

ho visto il silenzio, il giorno dopo, e l’oblio.

Dopo mi sono svegliata.

Oggi giornata incasinata e felice. E tanto per cambiare mi sento fuori posto… oggi, per dire, sarei voluta essere a Milano, dove par si festeggiasse la liberazione. E forse e` vero una buona volta, almeno in parte. Bersani, in uno dei suoi ormai soliti scatti di ironia dice giusto “Abbiamo pareggiato 4 a 0”. Vero, se ci fossero stati gli Albertini col cavolo che stavano a prendersi i meriti. Queste amministrative dimostrano per l’ennesima volta che si vince solo quando ci si schiera chiaramente, senza equilibrismi e inutili tentativi di trovare un centro nel panorama politico contemporaneo. Oggi siamo felici in tanti e quasi increduli, perche` ci siamo dimenticati cosa vuol dire, ma la vera sfida e` sul lungo periodo, quando saremo tutti morti (Keynes).

Infatti tra poche settimane ci aspetta un voto ancor piu` decisivo contro la privatizzazione dell’acqua, contro il  nucleare, contro il legittimo impedito (e non e` un refuso).E gia` da domani ci aspetta una presa di coscienza chiara, e un atteggiamento guardingo nei confronti degli sciacalli che sulle vittorie altrui vogliono tentare di rianimare un morto (chi ha detto PD?). Il futuro bisogna costruirselo passo passo, e se e` lecito e liberatorio stasera brindare, domani bisogna tornare in strada ancor piu` seri di ieri, perche` la strada e` in salita e la #italianrevolution e` lontana da venire. Per il momento. Stay tuned…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...