Contro i roghi di libri

E’ da diffondere in ogni dove, secondo me, la notizia e tutte le iniziative di contrasto, che dovrebbero essere numerose. Contro il fascismo del XXI secolo, quello leghista, quello della stupidità. Un fascismo che è terribilmente vecchio e che vergognosamente risorge. Condivido appieno il punto di vista dei Wu Ming, non si possono sottovalutare certe iniziative perché stupide, soprattutto oggi che la stupidità è al potere in ogni dove.

Da Venezia partono i roghi di libri. Vogliamo fare qualcosa? | Giap, la stanza dei bottoni di Wu Ming.