Roulette

Giorni un pò così…giorni a cazzo… ieri giornata assurda… e quello che mi fa bene mi fa anche male…
Lo so io quello di cui ho bisogno, ma non c’è.
Probabilmente, tanto per cambiare, il problema sono io.
Evidentemente non sono capace di dare, per cui non posso neanche ricevere.
Che se deve fà? C’est la vie.
Continuo a galleggiare, tra illusioni, false speranze…
Mi dico che non devo, ma si sa, la speranza è un pò il sale della vita, e quindi sono in attesa dell’ennesimo muro in faccia.
Dice Vale che dovrei farmi assumere da una ditta di demolizioni, visto che il mio passatempo preferito è sbattermi la testa al muro.
Buona idea commare! Ci proverò! 😛
Comunque non arriva mai il muro definitivo, quello che mi fa dire: adesso basta.
Non lo voglio io, alla fine mi sta bene così, stare anche male, per prendermi quel poco di buono che arriva.
Meglio di niente mi dico, anche se non vorrei accontentarmi.
In fondo sono incontentabile, ma va a finire sempre che mi prendo quel che viene.
Chi mi capisce è bravo. Non lo so neanch’io, mah…
Anche se camminassi con un cartellone enorme con scritto: EHI MI VEDI; IO SONO QUI!
non cambierebbe nulla. Non è abbastanza. Superba io quando credo che lo sia.
Maledetto cuore, anzi no, maledetto cervello, che il vero cuore sta lì.
Non voglio soffocare quello che sento, se non sarà importante se ne andrà da sè.
Se invece lo sarà, vabbè, passerà…
Panta rei, tutto scorre.
Che poi io mi vorrei fermare, una volta tanto, quello è un dettaglio.

Magici System of a down…calzano a pennello…
Chiudo con la canzone che fa da titolo, per completezza diciamo:
I have a problem that I cannot explain,

I have no reason why it should have been so plain,

Have no questions but I sure have excuse,

I lack the reason why I should be so confused,

I know, how I feel when I’m around you,

I don’t know, how I feel when I’m around you,

Around you,

Left a message but it ain’t a bit of use,

I have the pictures, the wild might be the deuce,

Today you called, you saw me, you explained,

Playing the show and running down the plane,

I know, how I feel when I’m around you,

I don’t know, how I feel when I’m around you,

I know, how I feel when I’m around you,

I don’t know, how I feel when I’m around you,

Around you, Around you, Around you…

Annunci

2 pensieri su “Roulette

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...