capodanno please not

x favore no…non m venite dire che a capodanno si deve fare, che a natale si deve fare, che a ferragosto si deve fare…sono stronzate…sn mode…nn sn necessità ma cazzate della massa..quella massa che m fa sempre + paura, perchè è uniforme, incolore, inodore e insapore…cazzo…dove stiamo andando?
perchè?

insomma…

Questa notte è dolce e nn so perchè…ho un senso di serenità quasi surreale..qualcosa che nn m accompagna quasi mai
è strano…sarà la quiete prima della tempesta?l’ultimo attimo di lucidità prima della follia?
e chi lo sa?
sarà che tirando le somme di questo anno m sn detta che peggio dell’anno scorso nn è potuto andare(sarebbe stato proprio impossibile), che cmq vado avanti..cresco in qualche modo, capisco tante cose,…boh nn lo so
e c’è qualcosa dentro che eppure mi rode…ma è un qualcosa sempre + piccolo e lontano
rassegnazione? io la chiamo consapevolezza dei limiti, miei ed altrui…
m vien quasi dal ridere al pensiero..bah…sciocchezze…c sn cose ben + importanti e grandi…spero d addormentarmi col sorriso stasera…d nn perdere qsta serenità..ogni tanto ne ho bisogno anch’io…
buonanotte

ascolto gaber e…

poco fa ascoltavo IL CONFORMISTA
ora I BORGHESI
il ritornello è bellissimo(i borghesi sn tutti dei porci, + sn grassi e + sn lerci…e + sn lerci + c’hanno i milioni…i borghesi sn tutti…)

x restare in tema d musica
ieri cn il buono d 50 euro m sn presa 3 cd:
HYPNOTIZE dei System of a down
HULLABALOO dei Muse
INSOMNIAC dei Green Day

foto e altro

Questa è una prova x vedere se mi s’infilano le foto..la prima è dello stretto, la seconda della mia cucciola, la terza informativa e la quarta ironica.

A questo mondo c’e’ chi puo’ permettersi una cena d’affari e chi fa un affare se cena.

 M. Stefanon

da Indy

Una ventina di casi, dal 2001 ad oggi, in cui il premier ha fatto importanti
affermazioni che poi ha smentito o sono state smentite dagli interressati

ROMA – Affermazioni importanti seguite da immediata autosmentita. A Berlusconi, in cinque anni di governo, è successo molto spesso. Le ultime (sulla casa e sulle pensioni) sono degli recentissime. A volte il premier assicura di essere stato male interpretato, a volte fa proprio marcia indietro, in altre occasioni sono i diretti interessati a smentire. Una rapida ricerca in archivio ha prodotto questo elenco. Sicuramente incompleto.

La casa agli italiani. Sorrento, 11 novembre 2005, Berlusconi lancia il suo progetto davanti ai giovani di Forza Italia: "Daremo una casa a tutti gli italiani in difficoltà. Sono il 19% della popolazione, ma abbiamo un piano fattibile". Il 15 aprile precisa: "Non ho detto a tutti gli italiani, ma solo a quelli sfrattati"

Pensione a 68 anni. 3 novembre 2005: "Un orizzonte che non dobbiamo precluderci, l’innalzamento dell’età pensionabile a 68 anni". Il 15 novembre spiega: "Io non ho proposto di spostare l’età pensionabile a 68 anni"

Bush e le elezioni italiane. 31 ottobre 2005. A Washington, parlando con i giornalisti dopo l’incontro con il presidente Usa, dice: "Bush teme un cambio di governo in Italia". Vittorio Zucconi di Repubblica, gli chiede: "Presidente, a scanso di equivoci, lei ci sta dicendo che il presidente Bush ha espresso a lei una preferenza elettorale contro il centro sinistra?". Il premier, allora, precisa: "Non mi ha detto esattamente così Bush, ma è evidente che sentendo le dichiarazioni dei leader della sinistra che affermano che se vincessero le elezioni farebbero come Zapatero ritirando le truppe dall’Iraq, basta fare uno più uno per capire come la pensa il presidente americano. Come sempre gli Stati Uniti non interferiscono nei problemi interni di altri paesi, specialmente nei periodi elettorali e pre-elettorali".

Centristi traditori. 16 agosto 2005. Intervistato dalla Stampa, riferendosi ai centristi della Cdl, dice: "C’è chi pensa di salvarsi offrendosi al vincitore, ma parte da una valutazione errata". Immediata la reazione di Follini: "L’evocazione di doppigiochi, tradimenti e passaggi di campo nei confronti di un partito coerente e sicuro come l’Udc è semplicemente miserevole. Ci aspettiamo dal presidente del Consiglio una smentita chiara e netta". E la smentita arriva puntuale, affidata a Boniauti: "Nessuno in Forza Italia, tantomeno il presidente Berlusconi, ha pronunciato parole legate al concetto di tradimento o di traditore nei confronti dei nostri alleati".

Risanamento Alitalia. 29 aprile 2005: Berlusconi annuncia che il piano di risanamento dell’Alitalia è stato accettato dalla Commissione europea. Immediata la smentita di Bruxelles: "Nessuna decisione è stata presa".

Andare a Nassiriya. "Non sento alcun bisogno di andare a Nassiriya, sarebbe solo una operazione dimostrativa e retorica" (26-3-2004). Il 10 aprile Berlusconi va in visita a Nassiriya.

Unto e bisunto. "Io unto del Signore? Non ho mai pronunciato questa sciocchezza" (9-3-2004). "Io sono l’unto del Signore, c’è qualcosa di divino nell’essere scelto dalla gente. E sarebbe grave che qualcuno che è stato scelto dalla gente, l’unto del Signore, possa pensare di tradire il mandato dei cittadini" (25-11-1994).

Lifting forzato. "Io il lifting non lo volevo fare. Sono stato tirato dentro a farlo. È stata Veronica a spingermi a fare il lifting" (27-1-2004). Poi Veronica lo smentisce: "Il lifting è stata un’idea sua".

Fascismo buono. "Mussolini non ha mai ucciso nessuno: gli oppositori li mandava in vacanza al confino" (intervista a ‘The Spectator’, 4-9-2003). Il 17 Berlusconi cerca di smorzare l’intervista allo ‘Spectator’: "Eravamo alla seconda bottiglia di champagne". Ma gli intervistatori lo smentiscono: "Abbiamo bevuto solo tè freddo" (19-9-2003.).

Giudici matti. Nella stessaintervista a "Spectator", il premier disse anche che i magistrati: "Per fare i giudici bisogna essere dei disturbati mentali". Protestarono un po’ tutti: dall’Anm, alle sorelle di Falcone e Borsellino. Fini parlò esplicitamente di "gaffe". Allora spiega: "Io non sono un politico, non bado alle critiche. Dico quello che pensa la gente".

Legge Gasparri. Berlusconi, uscendo dal Quirinale, annuncia che Ciampi è d’accordo sulla legge Gasparri. Il Quirinale smentisce: "Non ne abbiamo mai parlato" (2-8-2003). Berlusconi deve rettificare dando la colpa ai giornalisti.

Lodo Maccanico. "Io non c’entro nulla con questo Lodo: è stata un’iniziativa autonoma del Parlamento, sostenuta dal presidente della Repubblica" (30-6-2003). Immediata la smentita del Quirinale, cui segue la precisazione del sottosegretario Paolo Bonaiuti: "Il lodo Maccanico è una iniziativa parlamentare. E a questa proposta il presidente della Repubblica è ovviamente estraneo".

Conflitto di interessi. "Il conflitto d’interessi sarà risolto nei primi cento giorni del mio governo" (5-5-2001). "Il conflitto d’interessi è una leggenda metropolitana" (19-12-2003). La legge sul conflitto d’interessi non è stata ancora approvata.

Condono per gli altri. "Mediaset non farà alcun ricorso al condono fiscale" (30-12-2002). Cinque mesi dopo ‘L’espressò scopre che Mediaset ha regolarmente fatto ricorso al condono, risparmiando circa 120 milioni di euro di imposte. Un anno dopo accade di nuovo.

Armi sì, armi no. "Credo che ormai in Iraq non ci siano più armi di distruzione di massa" (16-10-2002). "Non ho mai detto che Saddam non ha armi di distruzione di massa. Dico solo che ha avuto il tempo di distruggerle o di metterle da qualche altra parte" (17-10-2002).

Guerra senza Onu. "Se Saddam non cede, l’attacco sarà a gennaio e sarebbe inutile una seconda risoluzione come chiede la Francia, sarebbe un nonsenso" (14-9-2002). "Siamo per una risoluzione dell’Onu che dia termini precisi a Saddam e stabilisca l’intervento militare se Saddam non dovesse accettare la risoluzione" (25-9-2002). "Con realismo bisogna dire che non c’è alternativa alle due risoluzioni dell’Onu " (16-10-2002).

Nesta mai. "Comprare Alessandro Nesta? Sono cose che non hanno più nulla di economico, di morale. Nel calcio abbiamo sbagliato tutti, ora basta"(23-8-2002). L’indomani il Milan annuncia l’acquisto di Nesta.

Legge Cirami. "Non capisco tutta questa fretta per la legge Cirami sul legittimo sospetto" (31-7-2002). "La legge sul legittimo sospetto è una priorità per il governo" (30-8-2002).

Ok dall’Europa. "Ho fatto un’esposizione sommaria della legge finanziaria e ho trovato un’ottima accoglienza sia da Prodi sia dal commissario Pedro Solbes" (10-10-2001). Prodi cade dalle nuvole. Solbes lo smentisce. Berlusconi fa retromarcia: "Io ho illustrato l’azione del mio governo, Prodi e Solbes mi hanno ascoltato in silenzio".

Scontro di civiltà. "Noi dobbiamo essere consapevoli della superiorità della nostra civiltà… Dobbiamo evitare di mettere le due civiltà, quella islamica e quella nostra sullo stesso piano… La nostra civiltà deve estendere a chi è rimasto indietro di almeno 1.400 anni nella storia i benefici e le conquiste che l’Occidente conosce." (26-9-20
01). Poi di fronte alla richiesta di scuse presentata da una serie di governi arabi dice al giornale ‘Asharq al-Awsat’:"Perché dovrei scusarmi? Per qualche cosa che non ho detto? Non ho detto nulla di sbagliato, loro (alcuni giornalisti, ndr) mi hanno fatto dire qualche cosa che non ho detto". (2-10-2001)

desperation

e nn m riferisco al libro d stephen king…ma alla mia condizione da vacanziera costretta…nel senso che queste sono feste comandate…si devono fare insomma…e chi nn c vuole essere?isolamento, tristezza, guardi allibiti, superficialità…tzè
e io sto qui da sola…ma che ce posso fà?
ho deciso da un pò che non m devo costringere a nulla…e quindi se una cosa non mi va NON MI VA
vallo a spiegare a certa gente…e che cazz…w la libertà vorrei essere + egoista d un gatto e avere l’umiltà, d accettarmi così che nessuno è perfetto

NATALE

no, niente..giusto xchè stasera sn in vena..e nn in arteria…battute banali..cm diceva qualcuno d mia conoscenza..ho finito le battute che avevo in serbo..ora inizierò con quelle in croato..muahahah
chissà se m risponde agli auguri d natale?
ancora m mancano da fare dei regali..ridicolo..a michela, una dei nipotini, alla mia collega carmela, a umby, mio cognato..uff
io m sn regalata il lettore mp3 in superofferta..e l’ho regalato a roby…a simo ho preso un libro(m sn regalata a proposito l’ultimo d baricco..da leggere) a elena gli stivali, a clara un pantalone, a melania una lampada…oggi doveva uscire l’ultima puntata del ballo(ribadisco… http://www.ilballodisanvito.com ….ma ancora nn s’è vista…
tra poco sparirà il forum e al suo posto un blog..speriamo bene…è una grande idea..
bisogna perorare la causa di Vito..che è la causa degli Avvitati, e delle persone libere…
AVVITIAMOCI
suggerisco sempre e a tutti d andare a curiosare nel sito le puntate nuove…su http://www.podcast.net c sn vecchie puntate(quelle d RIN) e fare un giro del forum
e c starebbe bene anche un VOTATE VOTATE VOTATE
tzè…cm cado in basso…fiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii………………………BOOM

IT’S CHRISTMAS (17.30)

Il Natale è arrivato, con i soliti rumori vacui ed evanescenti.E’ obbligatorio far festa.
Poi la mente è attraversata da pensieri tristi, tristissimi, ma non importa, è Natale.
Io sto qui coi miei pensieri e quindi sola.
Tra un’ora sarò fuori, in mezzo alla gente, e quindi sola.
L’angoscia che riesce a mettermi questa festa è incredibile. Vorrei essere indifferente, giorni come tanti altri, ma nn c riesco. Il freddo, dentro e fuori, congela tutto:le parole, i pensieri, le idee. Un blocco totale.
La ribellione del corpo parte dalla testa. Dolore, insistente, tanto inutile quanto inibitore, impedisce di far qualcosa.
E invece continuare, come niente fosse, a fare quel che si deve fare. E’ Natale. Auguri, regali, cazzate varie.
Continuo a sentire le voci che non m piacciono, da cui dissento.
Voci cariche di odio, incomprensione.
Voci della stupidità, della miseria umana.
Perchè lottare in questo mondo?
La risposta sta nella domanda.
Spegnere tutto è rinunciare.
Rinunciare è abbassarsi.
Abbassarsi è soccombere. Non si può.

dalla spagna cn furore

finalmente lunedì mattina roby(my cousin) è tornata dalla spagna, dove fa l’erasmus, anche se deve tornarci il 10 gennaio…e fino a luglio nn torna…l’unica speranza è che io vada da lei ma nn so se c riesco…la betty m è mancata…ora quindi dedico meno tempo a internet e al blog… sn contenta d aver visto i primi commenti e v ringrazio…=) spero di poter intraprendere belle e interessanti discussioni con + gente possibile…stase purtoppo sn d fretta e dv andare a dormire…a presto
ps. derby pareggiato…ma vaff…